Parto a domicilio

Il parto è un momento importantissimo per la vita della madre, della coppia e del bambino e poterlo vivere tra le mure della propria casa con la sicurezza dell’assistenza ostetrica è un’opportunità concreta e reale.

L’intimità degli ambienti domestici con i suoi rumori e i suoi profumi, il poter avere intorno le persone che si desiderano, l’essere assistiti dalle ostetriche di fiducia sono tutti fattori che aiutano e favoriscono la buona riuscita di una nascita.
Il parto a domicilio consente inoltre alla donna e alla coppia di ricevere un’assistenza altamente personalizzata nel rispetto delle tempistiche individuali e delle necessità. Permette di essere i protagonisti dell’evento in un clima di sostegno, accompagnamento e accoglienza delle scelte personali.

E’ dimostrato da numerose evidenze scientifiche: se è presente e permane una condizione di fisiologia, il parto in ambiente extra ospedaliero non presente rischi o svantaggi aggiuntivi per madre e bambino.

Per poter accedere al parto in casa è necessario l’instaurarsi un rapporto di conoscenza e di fiducia reciproca.
Si consiglia, in caso di interesse, di accordare un colloquio preliminare gratuito il prima possibile e mai oltre la 28esima settimana.

In questa occasione saranno illustrati tutti i dettagli e le condizioni necessarie.

Per sapere qualcosa di più scarica la Legge 26/98 Regione Emilia-Romagna che tutela della scelta del Parto a Domicilio e garantisce un rimborso pari all’80% della spesa sostenuta fino ad un massimo di 1543,73 Euro.

 

 

Ostetrica Martina Sarti

Sostengo una maternità e una nascita serena e rispettata, poiché se si nasce e si cresce nel rispetto e nell’amore, si saprà meglio diffonderlo nel mondo.

Contattami